Schiacciata con uva noci e rosmarino | Ricami di pastafrolla
La Panetteria/ Le Basi

Schiacciata con l’uva

Schiacciata all'uva con noci e rosmarino

 

Schiacciata all’uva con noci e rosmarino, preparata con lievito madre, dolce e gustosa, ottima per spezzare la fame in ogni momento della giornata.

 

La schiacciata con l’uva si prepara in tutta la Toscana durante i mesi della vendemmia quando i grappoli di uva, soprattutto SANGIOVESE, sono dolci e maturi.

Questa è l’interpretazione data da una grande maestra dei lievitati: Stefania Storai e nel suo blog Le Ricette di Mina potete trovare la sua versione.

Io l’ho presa e fatta mia, utilizzando come lei il lievito madre, e aggiugendo alla schiacciata rametti di rosmarino, noci che amo tanto e zucchero per rendere questo intermezzo ancora più gustoso e appetitoso.

 

schiacciata toscana con uva

Schiacciata con l'uva
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Emanuela Martinelli:
Recipe type: pane e focacce
Cuisine: cucina italiana
Ingredienti
  • 250 g di farina tipo 0
  • 100 g di pasta madre
  • 170 g di acqua
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 1 grappolo di uva nera
  • q.b. zucchero
  • 30 g di noci
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. olio extravergine di oliva
Preparazione
  1. In una ciotola, sciogliete la pasta madre con tutta l’acqua e il cucchiaino di zucchero, lavorate l’impasto fino a che gli ingredienti non si sono ben amalgamati e non hanno grumi.
  2. Aggiungete metà farina alla pasta madre e iniziate ad impastare, aggiungete un pizzico di sale e unite la farina restante continuando a impastare e cercando di amalgamare bene gli ingredienti.
  3. A questo punto portate l’impasto sopra un piano da lavoro (marmo o acciaio) e lavorate l’impasto con le mani fino a che diventa liscio elastico e omogeneo serviranno almeno 5 minuti di lavoro (potete effettuare la stessa operazione con il gancio della planetaria, ma se non l’avete potete farlo anche a mano).
  4. appiattite delicatamente l’impasto e fare le pieghe a tre, arrotolare e coprite con la ciotola lasciate riposare l’impasto per 30 minuti.
  5. Trascorso il riposo, sgonfiate appiattendo l’impasto di nuovo, formare un rettangolo fare nuovamente le pieghe, arrotolatelo e trasferitelo in una ciotola unta di olio e lasciare riposare fino a che non ha raddoppiato di volume.
  6. Versate 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una teglia di cm 35×25, stendete l’impasto coprendo tutto il fondo, lasciate lievitare nuovamente, ci vorranno circa 2 o 3 ore.
  7. Irrorare con il cucchiaio di olio e infornare a 250°C nella parte più bassa del forno per 12 minuti facendo così una precottura.
  8. Togliere dal forno la teglia, spolverate sopra la schiacciata di abbondante zucchero, aghi di rosmarino, le noci spezzettate e l’uva pulita lavata e inzuccherata, spostate la teglia a metà forno per 10 minuti abbassando la temperatura a 220°C per ultimare la cottura.

 

 

 

Schiacciata con uva nera e noci

 

 

Schiacciata con l’uva ultima modifica: 2018-10-04T11:33:37+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Rate this recipe:  

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.