Vellutata di asparagi: ricetta light | Ricami di pastafrolla
Primi/ Zuppe e Minestre

Vellutata di asparagi

vellutata di primavera con asparagi da assaporare sia calda e che tiepida

La vellutata di asparagi è una ricetta delicata e leggera nata dall’incontro degli asparagi e della salsa vellutata.

 

La vellutata di asparagi è un ottimo primo piatto da preparare nel periodo primaverile quando si riescono a trovare gli asparagi feschi e buoni che daranno tanto più sapore alla nostra vellutata.

La vellutata si chiama così proprio perché ha una base di salsa vellutata che da alla preparazione una consistenza cremosa e morbida.

Le verdure utilizzate oltre ad essere frullate con il minipimer dovrebbero essere passate al setaccio per eliminare le fibre che sono rimaste e avere in bocca una maggior scioglievolezza del piatto.

Ovviamente  voi potrete scegliere se la crema vi piace più densa diminuendo di poco la quantità di brodo oppure più morbida quindi aggiungendo una piccola quantità di brodo in più e servirla magari con dei crostini di pane.

Questa ricetta è buonissima, oltre che con gli asparagi, anche con altre verdure perciò pur mantendendo la base neutra potete comunque prepararla con tutti i tipi di verdure che amate di più.

 

 

Vellutata di asparagi

Ricetta per preparare una deliziosa e delicata vellutata di asparagi.

Vellutata di asparagi
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Emanuela Martinelli:
Recipe type: Primi piatti
Cuisine: cucina italiana
Ingredienti
  • Salsa Vellutata:
  • 25 g di burro
  • 25 g di farina 00
  • 250 ml di brodo di verdure
  • q.b. sale integrale
  • q.b. noce moscata
  • 500 g di asparagi freschi
  • 500 ml di brodo di verdure
Preparazione
  1. Lavate asciugate e togliete i filamenti agli aspargai.
  2. Tagliate la parte bianca più coriacera e cuoceteli in acqua salata per 6 - 7 minuti, fino a quando risultano mobidi.
  3. Versateli in un boccale e fruttateli con il minipimer.
  4. Nel frattempo in una casseruola sciogliete il burro a fuoco basso unite la farina e amaglamate i due ingredienti con una frustina.
  5. Aggiungete 250 ml di brodo di verdure e riportate ad ebollizione continuando a girare.
  6. Una volta che la salsa di sarà addensata salate e aggiungete la noce moscata.
  7. Unite gli aspargi frullati (se preferite potete anche setacciarli per rendere la vellutata ancora più liscia) e il restante brodo di verdure.
  8. Fate cuocere per altri 20 minuti ricordandovi di girare spesso.
  9. Dopo circa 20 minuti, quando la vellutata avrà raggiunto una consistenza cremosa è porta per essere servita.

 

 

 

Vellutata di asparagi ultima modifica: 2018-04-27T09:05:00+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Rate this recipe:  

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.