Pesto alle foglie di sedano e uvetta | Ricami di pastafrolla
Le Basi/ Salse e sughi

Pesto alle foglie di sedano e uvetta

pesto, vegetariano, senza cottura, ricetta veloce, ricette facile, condimento pasta,

Il pesto di foglie di sedano e uvetta è la ricetta estiva fresca e gustosa che si prepara senza accendere i fornelli, è ideale da preparare come salsa per il condimento della pasta, di un insalata di farro o di cus cus, ma è ottima anche come salsa per accompagnare secondi piatti come un’ insalata di pollo o di tonno.

Potete utilizzare il pesto di sedano e uvetta anche per accompagnare crostini di pane in un buffet o un aperitivo.

Il pesto di sedano  gustoso e fresco  è stato addolcito dalla bontà dell’uvetta sultanina e reso croccante dalle nocciole tostate.

Il pesto di sedano e uvetta si realizza veramente in pochissimi minuti, basta un mixer, le foglie del sedano (che non si buttano mai) e un po di frutta secca.

Se non avete gli ingredienti esatti della ricetta non preoccupatevi, date sfogo alla vostra fantasia e ne verrà fuori sicuramente un ottima variante, magari con le mandoerle o con le noci, di solito nascono così le ricette più buone.

 

Pesto di sedano e uvetta

 

 

 

Pesto alle foglie di sedano e uvetta

 

 

Pesto alle foglie di sedano e uvetta
 
Prep time
Total time
 
Emanuela Martinelli:
Ricetta: salse
Cucina: cucina italiana
Ingredienti
  • 200 g di foglie di sedano
  • 200 g di nocciole
  • 30 g di parmigiano
  • 1 pizzico di sale
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 60 g uvetta sultanina
Preparazione
  1. Pulite lavate e asciugate le foglie di sedano.
  2. Mettetele nel vaso del mixer quindi aggiungete le nocciole ed il sale.
  3. Chiudete e iniziate a frullare.
  4. Nel frattempo iniziate ad unire l’olio a filo.
  5. Aggiungete il parmigiano e continuate a frullare.
  6. Il pesto deve rimanere abbastanza rustico per continuare a sentire bene i sapori distinti delle nocciole e del sedano.
  7. Togliete il pesto dal mixer, unite l’uvetta e ed eventualmente qualche cucchiaio di olio.
  8. Riponete il pesto in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.
  9. E’ ottimo per condire la pasta ma potete utilizzarlo anche come condimento per crostini di pane.

 

 

Pesto alle foglie di sedano e uvetta

 

 

Pesto alle foglie di sedano e uvetta ultima modifica: 2017-07-17T16:12:04+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Alice
    18 Luglio 2017 at 21:44

    Emaaaaa ingredienti segnati qualche giorno fa, vediamo se riesco a farla domani =D mi incuriosisce tantissimo!!
    Bacini

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.