Antipasti & fingerfood/ Verdure

Tortino di patate e ricotta con cuore morbido di mozzarella

antipasti, tortino patate, mozzarella, salsa piselli, vegetariano

Forse l’avete capito che gli sformatini mi piacciono in tutte le salse. Cambiano le stagioni, cambio gli ingredienti ma lo sformatino o tortino per me è l’entreé preferito.

Mi piace la consistenza la morbidezza ed il connubio con le salse abbinate.

Non troppo pesante per cui con l’antipasto hai già finito di cenare, ma appetitoso al punto giusto per passare al piatto successivo.

Insomma quando apro una cena con il mio tortino, non sbaglio mai.

Quello di patate e ricotta è estremamente soffice e delicato, ed io l’ho abbinato con una salsa di pisellini leggera e fresca. Mi piace poi trovare la mozzarella che fila all’interno è una piacevolisssima sorpresa.

 

antipasti, tortino patate, mozzarella, salsa piselli, vegetariano

Ingredienti per 10 tortini:

Tortino di patate

1 Kg di patate

300 gr di ricotta

2 uova

2 cucchiai di parmigiano

sale marino integrale

noce moscata 100 gr di mozzarella

Salsa di piselli:

200 gr di piselli

50 ml di panna fresca

sale marino integrale q. b.

 

Preparazione:

Mettere a bollire le patate ancora con la buccia in acqua fredda. Scolarle quando si bucano bene con forchetta. Sbucciarle e passarle nello schiacciapatate. Salare e tenere da parte.

Intanto preparare la salsa di piselli mettendoli a bollire in acqua salata per 2 o 3 minuti. Scolarli e aggiungere poca panna fresca. Frullare con il mixer e regolare di sale.

Mettere la ricotta in un colino a scolare. Rompere le uova e agguingerle al composto delle patate, aggiugere il parmigiano e la noce moscata. Amalgamare e unire la ricotta. Lavorare il composto fino a renderlo omogeneo. Quindi imburrate i pirottini e spolverateli con della farina ( io ho usato la semola rimacinata). Mettere il composto di patate nel pirottino fino a metà, aggiungere al centro un dadino di mozzarella e coprire con il restante composto di patate. Mettere in forno a 180° per 205- 30 minuti. Servire decorando con la salsa di piselli.

 

antipasti, ricette vegetariane, ricette facili, patate

In questo post colgo l’occasione per ringraziare e salutare Sara del blog  I piattini di Drilli per il graditissimo e dolcissimo premio che mi ha assegnato:

 

super-sweet

 

 

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    Letizia
    12 maggio 2013 at 20:24

    Che antipasto squisito…un’idea molto originale che proverò al più presto! Un abbraccio. Leti

  • Reply
    Tatiana
    13 maggio 2013 at 7:17

    anche a me piace molto questa ricetta,adatta ad ogni stagione e quindi molto versatile! bravissima come sempre

  • Reply
    Babe
    13 maggio 2013 at 9:27

    D’aspetto meraviglioso e davvero invitante!
    Bravissima.

  • Reply
    Lauradv
    13 maggio 2013 at 10:07

    Mi piace proprio tanto! Patate, Mozzarella, Ricotta, sono ingredienti che a casa non mancano mai. Mi segno la ricetta!

  • Reply
    Roberta
    13 maggio 2013 at 11:32

    Io la vedo come te, per me i tortini in mille varianti e mille salse sono l’asso nella manica di ogni cena ben riuscita! Questo poi mi sembra davvero molto primaverile e ben pensato! Brava davvero!!
    Un abbracci grande e buona settimana!!!

  • Reply
    i pasticci di caty
    13 maggio 2013 at 14:48

    Noooooo ma dai….questa ricetta mi fa impazzire! Adoro i tortini di patate…per non parlare della ricotta e dei piselli 🙂 Fantastica davvero! Me la segno subito 🙂 un abbraccio cara

  • Reply
    simo
    13 maggio 2013 at 19:31

    devo essere sincera: anche io li adoro, ma non li faccio mai! Sto sbavando mentre guardo questo tuo………….

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    13 maggio 2013 at 20:23

    stra mitica! che bella idea *.* te la copio! 😀 un bacione

  • Reply
    Elena
    13 maggio 2013 at 20:54

    Non ci penso mai a quanto siano di effetto per un’inizio cena…ora per le cene primaverili questo sformatino sarebbe eccellente…segno..

  • Reply
    ombretta
    14 maggio 2013 at 8:51

    Ciao cara io adoro gli sformatini ma non andiamo d’accordo .. o si attacca, o so ammoscia ma ora questo mi piace molto e provero’ con la tua ricetta alla prossima cena:)
    un bacione

  • Reply
    Not Only Sugar
    14 maggio 2013 at 10:23

    E’ veramente un’idea carina e soffice..

    Not Only Sugar

  • Reply
    Roberta Morasco
    14 maggio 2013 at 22:33

    Ciao Manu!!!
    Che bello questo sformatino!!! Sai che anche a me piacciono tanto ma chissà perché li preparo raramente..devo davvero rimediare e mi segno questa ricetta perché dev’essere davvero delicata, mi piace tutto!
    Ho letto il tuo commento, i carletti sono un’erbetta spontanea (se guardi anche su wikipedia trovi tante info), e credo ci siano in diverse zone d’Italia, so che in alcune parti vengono chiamati strigoli o concigli, qui noi in dialetto li chiamiamo sciopeti. Hanno un sapore delicato e si raccoglono in primavera, ormai la stagione è quasi finita.
    Il prossimo anno voglio fare un corso sulle erbe spontanee e fiori, quest’anno me lo sono perso..;-)
    Un abbraccio! Roby

  • Reply
    Paola
    15 maggio 2013 at 12:26

    Ho l’acquolina in bocca!

  • Reply
    giulia
    15 maggio 2013 at 15:20

    ciao!!! manu che sformatino..io li adoro perchè possono essere fatti e mangiati o fatti e congelati …insomma versatili! bravissima!

  • Reply
    annalisa
    15 maggio 2013 at 19:06

    che delicatezza di piatto Manu..sei davvero bravissima!!!!ciao bella

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    15 maggio 2013 at 19:29

    Troppo invitante tesoro!Per me doppia porzione grazie!hihihi ciaoo

  • Reply
    Maddy
    15 maggio 2013 at 21:09

    Eccomi qua, come al solito in super ritardo…
    Be’ che dire questo tortino era delizioso e la morella, un’irresistibile sorpresa!
    Sai qual’e il bello di avere blog separati? Commentare quello che abbiamo assaggiato nelle nostre cenetta tra amici!!!! Bacio Manu
    Alla prossima!

  • Reply
    Pippicalzina
    17 maggio 2013 at 11:15

    troppo carini e particolare..mi piace..

  • Reply
    EdenStyle - Ricette, Dolci e Decorazioni
    18 maggio 2013 at 9:42

    Patate e formaggio assieme sono il paradiso per me! I tuoi tortini devono essere fenomenali!

  • Reply
    patalice
    20 maggio 2013 at 11:53

    no beh ma questa ricetta te la rubo per forza…
    in cucina sei una forza ragazza!

  • Leave a Reply

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.