Antipasti & fingerfood/ Mangiare sano/ Salato/ Senza glutine/ Toscana a Tavola/ vegan

Polenta fritta

polenta fritta, frittura, senza uova, antipasto,

 

La POLENTA FRITTA è un aperitivo che riesce a raggiungere vette di ineguagliabile bontà.

E’ una ricetta che non viene preparata spesso perché generalmente in casa nostra la cuciniamo il giorno dopo aver preparato la polenta. Ovviamente la parte che avanza non viene buttata ma “riciclata” se così si può dire per preparare questa ricetta semplicissima facilissima e super buona.

Nella mia versione, per chi ha poco tempo  ho considerato una polenta già pronta, così che possiate riuscire a preparare  comunque un buonissimo aperitivo.

In genere si pensa alla polenta come ad una ricetta invernale ma in questo caso vi garantisco che sarà un successo in tutte le stagioni.

Potete servirla accompagnata da affettati o formaggi, oppure così al naturale con un pizzico di sale e niente più.

Se volete alleggerire la ricetta potete sostituire la frittura con la cottura in forno irrorando con un filo di olio prima un lato e poi l’altro.

Lasciatela cuocere qualche minuto in più perché deve comunque raggiungere la croccantezza e alzate la temperatura del forno a 200°.

Polenta fritta

 

Polenta fritta
 
Emanuela Martinelli:
Ingredienti
  • 500 g di polenta già pronta
  • ½ l di olio di arachidi
  • q.b. sale integrale
Preparazione
  1. Tagliate la polenta a fette alte 1 cm e formate dei bastoncini lunghi circa 10 cm.
  2. In una padella con i bordi alti versate l'olio e portatelo a temperatura.
  3. Per verificare se è giusta potete immergere i rebbi della forchetta e se l'olio forma della piccole bollicine intorno alla forchetta significa che l'olio è in temperatura.
  4. Adagiate nella padella pochi pezzi di polenta alla volta per evitare di abbassare troppo la temperatura e lasciateli cuocere per qualche minuto, girandoli da tutti i lati.
  5. Una volta che la polenta risulta dorata e croccante scolatela con la schiumarola e disponetela sopra un piatto con della carta assorbente.
  6. Salate e se potete servite caldissima.

 

 

Polenta fritta

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Rate this recipe: