Sformato cavolo nero con Emmentaler | Ricami di pastafrolla
Antipasti/ tortini flan sformati

Sformato di cavolo nero con cuore di Emmentaler

antipasto, tortino di cavolo nero,

Lo sformato di cavolo nero con cuore di Emmentaler nasce dalla voglia di far sposare due sapore che amo tantissimo: il mio adorato Cavolo Nero e la bontà della mia nuova scoperta, l’Emmentaler!!

Scoprire la differenza tra Emmentaler e Gruyère è stata una rivelazione.

Da noi il “groviera” è sempre stato il formaggio con i buchi, e invece ti scopro che il Gruyère, quello vero di buchi non ne ha nemmeno uno, ha invece una pasta dura e compatta con un gusto intenso e inequivocabile.

E’ invece l‘Emmentaler il famoso formaggio con i buchi che vengono creati dalla anidride carbonica che si sviluppa durante il periodo della stagionatura, è perfetto da gustare a freddo, ma nella mia ricetta è stato ottimo anche in compagnia di ingredienti caldi.

 

emmentaler scritto

Ingredienti per 8 pirottini monoporzione in alluminio:

400 g di cavolo nero già lessato

400 g di besciamella

2 albumi

100 g di emmentaler svizzero dop

noce moscata q.b.

sale marino integrale q.b.

olio evo

1 spicchio di aglio

 

 

emmentaler-2

Preparazione:

Dopo aver lessato il cavolo, tagliatelo a listarelle abbastanza sottili e insaporitelo in padella con poco olio, uno spicchio di aglio e un pizzico di sale.

Laciatelo freddare e frullatelo con il mixer o il minipimer, aggiungete la besciamella e   gli albumi, aggiustate di sale e aggiungete una buona grattata di noce moscata.

Amalgamate bene il composto e dopo avere unto con del burro i pirottini riempiteli  fino a metà, aggiungete l’emmentaler a quadratini e coprite la restante parte con il composto di cavolo nero.

Infornate a 200° per circa 20 minuti circa, sformare e e servire caldi.

 

emmentaler-4

Con questa ricetta partecipo al contest dei Formaggi svizzeri in collaborazione con il blog di Peperoni e Patate: noiCHEESEchiamo.

 

logo-formaggi-svizzeri-2014

 

Sformato di cavolo nero con cuore di Emmentaler ultima modifica: 2014-11-16T16:06:22+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Elena
    16 novembre 2014 at 22:03

    Che cuore filante….un’idea per una cena con amici…. anche la versione in barattolo del post precedente e’ meravigliosa!!!!! Ciao!!!!!

  • Reply
    azzurra
    18 novembre 2014 at 9:06

    mmm che buoniiii questa ricettina te la rubo di cavolo nero ne ho a bizzeffe nell’orto!!!ti abbraccio stella, oggi mio marito è ad Arezzo!!!magari lo vedi in vetrina da qualche parte hihiihih

  • Leave a Reply

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.