light/ Mangiare sano/ Pasta/ Senza glutine/ Senza latticini

Spaghetti di riso con verdure e gamberetti

spaghetti cinesi ai gamberi,

Gli spaghetti di riso con verdure e gamberetti sono un classico della cucina orientale, in particolare di quella cinese.

Il tempo di preparazione è veramente breve, vi basterà salatare le verdure e cuoere brevemente i gamberi nel frattempo dovrete solo mettere gli spaghetti di riso a bagno in acqua calda per uno o due minuti e il vostro piatto orientale sarà pronto.

Non sono brava  con la cucina asiatica, ma questa volta li ho preparati con il sorriso sulle labbra dopo aver visto la gioia  dei miei figli quando ci siamo avventurati in un ristorante thailandese.

Inebriati da quei profumi  non vedevano l’ora di assaggiare quegli spaghetti lunghissimi e sottili da mangiare con quelle meravigliose bacchettine.

La ricetta ha avuto successo anche con i più piccoli, perciò non mi resta che augurarvi buon appetito!

 

thai food, spaghetti di riso, gamberi, salsa di soia

Ingredienti:

500 g di spaghetti di riso
300 g di code di gamberi
2 zucchine medie
2 carote medie
50 g di fagiolini lessati
1 spicchio di aglio
1 scalogno
50 g di mandorle tostate
20-25 ml di salsa di soia
olio di arachidi q.b
sale marino integrale q.b.

 

Preparazione:

Pulite e asciugate le carote e le zucchine.
Grattatele nel senso della lunghezza e tenetele da parte.
Mettete il wok a scaldare, aggiungete 4 o 5 cucchiai di olio di arachide, e soffriggete uno spicchio di aglio e uno scalogno tagliati sottili.
Dopo qualche minuto aggiungete le carote e le zucchine e saltatele a fiamma vivace per qualche minuto.
Unite i fagiolini già lessati e tagliati.
Aggiungete quindi i gamberi sbucciati e puliti, le mandorle, unite la salsa di soia (5 o 6 cucchiai), e aggiustate di sale.
Nel frattempo portate ad ebollizione una pentola con abbondante acqua.
Quando raggiunge il bollore spegnetela e unite gli spaghetti di riso.
Lasciateti ammorbidire per almeno 4 minuti.
Scolateli e versateli nella padella.
Saltateli aggiungendo un filo di olio se necessario.
A questo punto versate la salsa di soia nel bordo del wok, così da far sprigionare tutto l’aroma, amalgamate bene i sapori e servite subito.

 

ricetta gluteen free, spaghetti di riso e verdure, salsa di soia

 

ricetta fusion, ricami di patafrolla

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    zia Consu
    23 agosto 2016 at 21:20

    Non ho mai assaggiato gli spaghetti di riso ma con questo condimento sono certa che mi conquisterebbero ^_^

  • Leave a Reply