Ricetta dei Maritozzi con la panna | Ricami di pastafrolla
Dolci/ Merenda e colazione

Maritozzi con la panna

maritozzi, lievitati, paste colazione, merenda, ricette dolci tradizionali,

Qual’è la ricetta dei maritozzi?

La ricetta dei Maritozzi, i tipici dolcetti lievitati che si gustano a Roma, è un pan brioche arricchito con uvetta e farcito con la panna montata.

I maritozzi sono dei piccoli panni di pan brioche arricchiti di uvetta, soffici leggeri e dal gusto delicato.

La bontà del pan brioche viene di solito aumentata dal gusto della panna che li rende ancora più leggeri e appetitosi.

I migliorui si gustano a Roma ma vi garantisco che sono buonissimi anche se li prepatate in casa voi stessi.

 

 

maritozzi con la pannaMorbidi saporiti e giusatmente ricchi di panna, questi maritozzi mi hanno stregato!

La ricetta è quella della Maddy del blog La cucina scacciapensieri e se volete potete trovare la ricetta qui, oppure, con qualche piccola modifica potete prendere la mia versione.

In ogni caso vi consiglio di provarli.

 


maritozzi con la panna

Maritozzi con la panna
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Emanuela Martinelli:
Ricetta: lievitati
Cucina: italiana
Ingredienti
  • Biga:
  • 60 g di farina
  • 7 g di lievito di birra
  • 60 g di acqua
  • Impasto:
  • 440 g di farina 00 forte
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di latte
  • 90 burro a temperatura ambiente
  • 1 pz di sale
  • 50 g Uvetta ammollata
  • Farcitura:
  • 500 ml di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
Preparazione
  1. Preparare la biga in una ciotola con farina lievito e acqua, lavorare con una frusta e lasciar riposare coperta almeno 1 ora.
  2. Aggiungere alla biga la restante farina, lo zucchero, il latte le uova e lavorare con il gancio della planetaria per qualche minuto.
  3. Aggiungere il sale e il burro a fiocchetti, avendo cura di non inserire il seguente se non è stato assorbito il precedente.
  4. Alla fine della lavorazione l’impasto deve essere liscio lucido e completamente incordato.
  5. A questo punto potete unire l’uvetta ammollata. e ben strizzata (meglio se asciugata con un canovaccio).
  6. Coprite l’impasto con un canovaccio a lasciate riposare a temperatura ambiente fino a completa lievitazione. Saranno necessarie almeno 3 ore.
  7. Riprendete la pasta e staccate dei pezzetti di circa 40-50g l'uno.
  8. Formate una pallina e stringetela leggermente nella parte inferiore tra i palmi per dargli una forma allungata.
  9. Sistemate i maritozzi in una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievi tare fino al raddoppio del volume, considerate almeno altre 2 ore.
  10. Spennellare con l’uovo sbattuto la parte superiore e infornate a 200° per 15 minuti.
  11. Una volta cotti e raffreddati se volete potete farcire con panna montata addolcita con lo zucchero a velo.

 

 

maritozzi con la panna

 

maritozzi con la panna

Buon Appetito!

Maritozzi con la panna ultima modifica: 2015-11-12T11:41:55+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Francesca P.
    12 Novembre 2015 at 12:49

    Sappi che li ho mangiati tutti, ma tutti, con gli occhi… quindi se sono spariti all’istante, appena portati in tavola, è colpa mia! 😛

  • Reply
    Patti
    12 Novembre 2015 at 13:11

    Si ma se si è troppo ligi al dovere poi si muore di tristezza… meglio due maritozzi deliziosi! Un bascione

  • Reply
    ricettevegolose
    12 Novembre 2015 at 15:01

    Bellissimi <3

  • Reply
    Monica
    12 Novembre 2015 at 15:32

    Oh ma che meraviglia!! Sono deliziosamente belli, chissà che buoni. Ecco, io invece purtroppo mi strafogo di dolcezze, e la linea l’ho persa da tempo, tu invece sei sempre in formissima e se i risultati degli sgarri sono questi..beh, concedicene qualcuno in più 😉

  • Reply
    zia Consu
    12 Novembre 2015 at 22:47

    Le regole sono fatte x essere trasgredite e x questi maritozzi sono sicura che non ci sono stati nemmeno sensi di colpa 🙂

  • Reply
    Eli
    14 Novembre 2015 at 0:25

    Mi ero già innamorata di questi maritozzini da Maddy e sognavo di farli da un sacco… I tuoi sono altrettanto stupendi!! Un bacione

  • Reply
    Maddy
    16 Novembre 2015 at 15:48

    Manu, questi maritozzi sono una goduria e bisognerebbe farli un po’ più spessi gli strappi alla regola..se poi è’ tutto fatto in casa ancora meglio…!!! Brava!

  • Reply
    ipasticciditerry
    16 Novembre 2015 at 19:37

    Ti sono venuti stupendi| E ogni tanto uno sgarro ci sta dai … non me li porti alla raccolta di Panissimo Manu? Dai, questo è link
    http://www.ipasticciditerry.com/panettone-e-panissimo-35/
    Entri e leggi le regole. Se non va bene cancella poi questo link, l’ho messo così ce l’hai a portata di mano per portarmi i maritozzi. Buona serata

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.