Ricetta dei waffle alla banana | Ricami di pastafrolla
Dolci/ Merenda e colazione

Banana Waffle

waffle alle banane, ricette americana, colazione, bambini, merenda,

Waffle con farina di castagne e polpa di banana, sana leggera e ideale per tutte le colazioni.

Da un po’ di tempo in casa mia è nata la waffle mania, tanto che Elisa per il compleanno ha voluto proprio la macchina per fare i waffle. Come se non bastasse ha espressamente richiesto lo sciroppo d’acero originale canadese per il condimento.

E ovviamente visto che la richiesta è arrivata dalla principessa il principe si è sciolto e alla prima fermata canadese ha cercato non un semplice sciroppo d’acero, ma quello che ha vinto il primo premio come miglior sciroppo d’acero, biologico certificato e puro al 100%.

Questi waffle però sono un po’ diversi, ho cercato di alleggerirli togliendo il burro ed il latte quindi senza latticini ed usando il latte di cocco e la purea di banana, e ovviamente una profumatissima farina di castagne.

Ovviamente gustateli insieme a tanta frutta fresca e ad uno sciroppo d’acero di qualità.

 

waffle senza glutine

Ingredienti:

2 uova fresche
1 banana matura
50 g di zucchero
80 g di farina di castagne
50 ml di latte di cocco
1/2 bustina di lievito
frutti rossi q.b.
q.b. sciroppo d’acero

Preparazione:

Sbucciate la banana e riducetela in purea con l’aiuto del minipimer.
Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve.
Aggiungete lo zucchero ai tuorli e sbattete con una frusta fino a renderli cremosi, quindi aggiungete la purea di banana, successivamente la farina setacciata con il lievito, alternandola al latte di cocco.
Per ultimi aggiungete gli albumi cercando di non smontare il composto.
Potete realizzare i waffle sia utilizzando l’apposita macchinetta sia in una normalissima padella antiaderente. In entrambi i casi ricordatevi di ungerli bene per evitare che i waffle si attacchino alla padella.
Fate cuocere circa 5 minuti, versando il composto quando la macchina o la padella sono già bene calde.
Servite con abbondante sciroppo d’acero, frutta a piacere e una spolverata di zucchero a velo.

 

waffle gluten free

Provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti.

 

waffle farina di castagne e bananaBuona settimana!

Emanuela

Banana Waffle ultima modifica: 2015-04-13T09:54:23+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    chiara
    13 aprile 2015 at 13:04

    Manu ero proprio alla ricerca di una ricetta collaudata per i waffle perché ho appena comprato la macchinetta per farli! Questoi weekend li proverò senz’altro, poi ti dico! un bacio

  • Reply
    Pattipatti
    13 aprile 2015 at 15:44

    Manu, sapessi anche mia figlia Flavia li adora… sfortunatamente non ho la macchina e ancor più sfortunatamente almeno per il momento non ho lo spazio per tenerla… Ma conto di fare dei lavori di allargamento castello e sicuramente è in cima alla mia wishlist… mi fanno una gola questi con il latte di cocco… Un bascione gioia!

  • Reply
    Simo
    13 aprile 2015 at 20:33

    …anche qua da me mia cara i waffels vanno alla stragrande!
    Mi piace la tua ricetta e la tua presentazione davvero superlativa…
    …anzi ti dirò di più….mi hai fatto venire voglia di mettere le mani in pasta, eheheh 😉
    Bacione e buona serata

  • Reply
    zia Consu
    13 aprile 2015 at 21:52

    Mi piacciono molto i tuoi accorgimenti per renderli quanto più sani possibile e le foto esprimono tutta la loro bontà 🙂
    Complimenti 🙂

  • Reply
    CLAUDIA
    14 aprile 2015 at 18:31

    ecco come fare felice il mio piccolo Marco!! Patito x i waffle.. dovrò attrezzarmi….
    un abbraccio claudette

  • Reply
    Marta e Mimma
    15 aprile 2015 at 21:46

    tu lo sai che questa sarà presto una delle nostre colazioni, vero?? :-)) abbiamo anche del latte di cocco in dispensa e una nonna che, invece, dispensa banane come se non ci fosse un domani!

  • Reply
    Lalla
    16 aprile 2015 at 23:13

    Sai che non li ho mai mangiati? ! Non ho idea della consistenza e del sapore, ma …quella banana mi incuriosisce da matti. Altro mio limite…il latte di cocco, mai usato per rifiuto inconscio e queste foto mi fanno venire voglia di cedere almeno per capire di che si tratta. Se ci riesco te lo dico ;-).
    bacio Manu, buon fine settimana :*

  • Reply
    Marghe
    17 aprile 2015 at 11:50

    I waffle sono sempre eccezionali, ma in questa versione hanno una marcia in più, un retrogusto intenso di estate e leggerezza <3
    L apiastra per prepararli mi manca, ma non è detto che non ceda presto all'acquisto 😉 nel frattempo gurdo le tue foto e sogno!
    Un bacione!

  • Reply
    Francesca P.
    20 aprile 2015 at 15:46

    Ho anche io questa mania, peccato ancora solo nei miei pensieri perchè non possiedo lo stampo… ma lo sogno quando vedo ricette come questa e allora scommettiamo che un giorno a sorpresa una scacchiera quadrata arriverà anche sul mio tavolo? 🙂 Brava per la scelta del latte di cocco, lo amo!

  • Leave a Reply

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.