Ricetta gattò crema e cioccolato | Ricami di pastafrolla
al cucchiaio/ Dolci

Gattò alla crema

dolci al cucchiaio, ricette tradizionali, ricetta gateau alla crema,

Il Gattò alla crema e cioccolato è un rotolo farcito con crema pasticciera crema al cioccolato e profumato con l’alchermes.

Qualche anno fa era il dolce che veniva preparato da ogni famiglia per il pranzo della Domenica.

Da anni ormai non lo preparavo più, poi un amico che ne sentiva la nostalgia mi ha chiesto di prepararlo, così dopo un pò di peripezie per riuscire a trovare un buon alchermes e recuperare una vecchia ricetta di famiglia poi riadattata, ho di nuovo preparato questo il Gattò alla crema, un un biscuit arrotolato e farcito di crema pasticcera e crema al cioccolato e ammorbidito e imbevuto di alchermes.

Ho goduto di nuovo del favoloso aroma dell’Alchermes che da anni non sentivo più ed ho assaporato di gusto un sapore dimenticato ma non per questo meno buono.

 

gattò alla crema  e cioccolato

 

Gattò all'aretina
 
Emanuela Martinelli:
Recipe type: ricette dolci
Cuisine: cucina toscana
Ingredienti
  • Ingredienti:
  • 4 uova fresche
  • 3 tuorli
  • 250 g zucchero semolato
  • 95 g farina
  • 45 g fecola di patate
  • 500 ml latte
  • 50 g cioccolato fondente
  • q.b. alchermes
Preparazione
  1. Mettete a scaldare il latte con 50 g di zucchero.
  2. In una ciotola sbattete i tuorli con altri 100 g di zucchero quindi unite 40 g di farina.
  3. Quando il latte sarà quasi a bollore versatelo sulle uova continuando a girare con una frustina. Versate di nuovo il contenuto sulla casseruola e rimettete la crema sul fuoco.
  4. Continuate a girare fino a che la crema non raggiungerà di nuovo il bollore e si sarà addensata.
  5. Dividete la crema in due parti, la prima stendetela su un vassoio, copritela con della carta velina e fatela raffreddare. Alla seconda aggiungete il cioccolato fondente tagliato a dadini, continuate a girare fino a che non si è completamente sciolto, quindi ripetete l'operazione del raffreddamento.
  6. Rompete le uova e dividete i tuorli dagli albumi, montate a neve questi ultimi, quindi teneteli da parte.
  7. In un altro recipiente montate i tuorli con lo zucchero restante, fino a che si è formata una crema chiara e spumosa. Unite la farina, mescolando con una spatola e unite anche gli albumi.
  8. Foderate con della carta forno (bagnata e asciugata) una placca da forno. Versate la crema e cuocetela in forno per circa 15 minuti a 180°. Il tempo di cottura può variare in base ai singoli forni perciò state attenti non far seccare troppo la pasta.
  9. Una volta cotta la base rovesciatela sopra un canovaccio pulito e inumidito. Arrotolatela su se stessa e lasciatela raffreddare.
  10. Riprendete la pasta dopo almeno 1 ora, spennellate tutta la superficie interna con l'alchermes. Disponete sopra uno strato di crema pasticcera e uno di crema al cioccolato.
  11. Arrotolate il gattò su se stesso. Chiudete le due estremità con la carta stagnola (per evitare che fuoriesca la crema). Mettete in frigorifero fino al momento di servire. Spolverate con zucchero a velo e servite il gattò freddo.

 

 

rotolo alla crema, dolce della domenica, dolci con la crema, ricami di pasta frolla, dolci delle feste,

 

Gattò alla crema ultima modifica: 2018-02-09T17:27:54+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Rate this recipe:  

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.