Palombo e verdure al forno in carta fillo | Ricami di pastafrolla
Secondi/ Secondi di pesce

Palombo e verdure al forno in carta fillo

pesce al forno, ricette pesce, ricette facili, ricette dietetiche, alimentazione sana, light,

Palombo in pasta filo con dadolata di verdure croccanti,un secondo piatto gustoso e leggero da preparare in pochi minuti.

 

Vabbè visto che San Valentino si avvicina a passi veloci noi non facciamoci trovare impreparate.

Come dite?….avete già stilato il menù, avete già deciso l’apparecchiatura, le candele l’atmosfera e pure la musica?

No ma allora siete proprio avanti!!!!

Però sicuramente qualche ritardataria e qualche cenetta non prevista dell’ultimo momento magari scappa fuori, e allora io qualche idea ve la lascio comunque…non si sa mai!

 

Palombo e verdure al forno in carta filloSoprattutto, chi l’ha detto che per forza dobbiamo festeggiare San Valentino solo con un lui o una lei?

Magari ci va una serata con gli amici più cari e magari vogliamo pure coccolarli…oppure rimaniano in famiglia o semplicemente ci va trattarci bene, le occasioni non mancano per provare questa squisita semplce e velocissima ricetta.

 

Cartoccio di pasta fillo con palombo e verdure croccanti

 

Cartoccio di pasta fillo con palombo e verdure
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Emanuela Martinelli:
Ricetta: pesce
Cucina: cucina italiana
Ingredienti
  • Ingredienti per 2 persone:
  • 400 gr di palombo freschissimo
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • olive verdi q.b.
  • 2 zucchine piccole
  • 1 scalogno
  • 3 fogli di pasta fillo
  • farina di riso q.b.
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale marino integrale
  • prezzemolo q.b.
Preparazione
  1. Pulite e tagliate a fette di circa 1 cm il palombo, quindi ricordatevi di asciugarlo subito.
  2. Inoltre se non è pescato nel mediterraneo ma come il mio arriva della Francia o Spagna spesso viene trasportato nelle cassette con del ghiacchio secco, una sostanza sintetica della  quale possono rimanere tracce nella pelle dando al pesce anche freschissimo un lieve sentore di ammoniaca, perciò se potete fatelo anche spellare.
  3. A questo punto passatelo sotto l'acqua corrente e asciugatelo con un panno da cucina.
  4. Salatelo poco e passatelo nella farina di riso (poca mi raccomando).
  5. In una padella scaldate un filo d'olio e fate rosolare i filetti di palombo da entrambi i lati, sfumate con il vino, lasciatelo evaporare bene, dopodichè toglietelo dalla padella  e tenetelo da parte.
  6. Prendete un'altra padella, aggiungete l'olio e mettete tutte le verdure tagliate a dadini piuttosto piccoli, salate e lasciatele cuocere 5 o 6 minuti.
  7. A questo punto, prendete tre fogli di pasta fillo, oleateli e tagliateli a metà, al centro di ognuno mettete 2 filetti di palombo e le verdurine, chiudete a piacere e mettere in forno a 180° per circa 10 minuti e comunque fino a che la pasta fillo non è diventata dorata.
  8. Spolverate  con del prezzemolo fresco tagliato al momento e servite!

 

 

 

Palombo e verdure al forno in carta fillo

 

Palombo e verdure al forno in carta fillo

Palombo e verdure al forno in carta fillo ultima modifica: 2014-01-30T08:58:54+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    Paola
    30 Gennaio 2014 at 13:40

    Un vero spettacolo!

  • Reply
    Berry
    31 Gennaio 2014 at 10:54

    Metti che io lo voglio festeggiare con te!?!?!?!? 🙂 Perchè questo piatto mi fa venire una gola…tremenda!
    Buonissimo Manu, complimenti!

  • Reply
    Chiara
    31 Gennaio 2014 at 14:58

    non ho mai usato la pasta fillo ma a vedere questo tuo capolavoro mi viene voglia di provarla subito!!! bacio buon weekend

  • Reply
    Italians Do Eat Better
    31 Gennaio 2014 at 15:29

    Ma che buono il palombo racchiuso nel cartoccio di pasta fillo, una vera delizia! Buon fine settimana

  • Reply
    simo
    31 Gennaio 2014 at 16:42

    che meraviglia questo fagottino…uno scrigno perfetto per cotanta bontà!

  • Reply
    Lalla
    31 Gennaio 2014 at 19:31

    Sai cosa faccio per San Valentino? Ci riuniamo con gli amici, tanti, e esasperiamo la “festività” : un tocco di rosso addosso e chi ospita addobba la tavola con particolari, anche estremi, in temi. Ognuno porta qualcosa per non gravare sul padrone di casa.
    mi piace la tua proposta, mi piace un sacco.
    Buon fine settimana Manu ! :*

  • Reply
    Silvia
    1 Febbraio 2014 at 9:49

    Bloggallina anche io, scopro con piacere il tuo blog
    Che bello questo piatto! Peccato non riesca a trovare la pasta fillo…

    Ciao
    Silvia

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    1 Febbraio 2014 at 16:26

    ma secondo me anche chi ha già deciso potrebbe fare una modifica all’ultimo minuto 😉 è così invitante questo cartoccio *.* buon fine settimana cara!

  • Reply
    Ale - Dolcemente inventando
    4 Febbraio 2014 at 12:14

    ciao ema, ma che bello scrigno croccante hai preparato…davvero una bellissima idea per san valentino e non! grazie dei complimenti, sappi che la stima è reciproca!

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.