Polpettone spinaci e caciocavallo | Ricami di pastafrolla
Secondi/ Secondi di carne

Polpettone farcito con spinaci e caciocavallo

polpettone, caciocavallo, secondi piatti, ricette carne,

Quando preparo la carne è sicuramente un giorno di festa!

In casa mia lo sanno bene visto che praticamente la mangiamo solo per le feste ricordate, o almeno è questo è quello che viene fuori dalle bocche affamate dei miei figli e di mio marito.

Non che non la ami ma durante la settimana prediligo menù più semplici.

Invece quando ci sono gli amici a cena me la concedo volentieri, saporita ricca appetitosa.

Proprio come questo rotolo, dove non ho potuto fare a meno di aggiungere un pò di verdure e la bontà ineguagliabile del caciocavallo.

 

meatloaf, polpettone, caciocavallo,

Ingredienti:

600 g di carne di vitella

100 g di patate lessate

1 uovo + 1 albume

50 g di pistacchi

2 cucchiai di parmigiano

noce moscata q.b.

1 spicchio di aglio

1 ciuffo di prezzemolo

200 g di caciocavallo

15 fettine di pancetta

150 g di spinaci

sale marino integrale

olio extravergine di oliva q.b.

1/2 bicchiere di vino rosso

secondi piatti, carne vitella,

Preparazione:

Mettete la carne macinata in un recipiente, aggiungete la patata lessata e schiacciata, l’uovo, l’albume, il parmigiamo la noce moscata il battuto di aglio e prezzemolo ed i pistacchi, salate.

Lavorate il composto fino ad amalgamare gli ingredienti ed i sapori.

Stendete il composto così ottento sopra la carta forno formando un rettangolo di circa 1 cm di altezza. Sistemate sopra le fettine di caciocavallo e al centro mettete le spinaci insaporite in padella con un po di olio e aglio.

Arrotolate la carne con l’aiuto della carta forno e mettete in frigo per qualche ora.

Aprite di nuovo la carta forno e sistemate sopra la carne le fettine di pancetta. Se volete aiutare la carne a mantenere la forma legatela sia nel senso della lunghezza che della larghezza con dello spago da cucina.

Sistemate in una pirofila da forno con dell’olio e infornate a 200 gradi. Dopo circa 10 minuti, quando la carne si sarà sigillata sfumatela con mezzo bicchiere di vino e continuate la cottura  per almeno 1 ora.

 

 

ricette caciocavallo,

 

Lasciatela riposare 10 – 15 minuti prima di tagliarla altrimenti rischiate di farla sbriciolare.

 

Polpettone-2

Con questa ricetta partecipo al contest di Cappuccino e Cornetto: Il Cacio a cavallo per la categoria I piatti delle Feste.

 

bannerpiccolo

Polpettone farcito con spinaci e caciocavallo ultima modifica: 2015-01-26T13:49:39+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    m4ry
    26 Gennaio 2015 at 16:08

    ECco….e ora ho l’acquolina…dev’essere buonissimo 🙂 Un abbraccio !

  • Reply
    Pattipatti
    26 Gennaio 2015 at 16:19

    beh, quando ha questo bellissimo vestito di pancetta ci credo che è una festa!!! Un bascione

  • Reply
    Florence
    26 Gennaio 2015 at 19:10

    Ciao Emanuela, sono Florence non ho un blog ma guardo sempre le tue ricette e le trovo fantastiche!!! Le ho spesso provate, perché amo anche io cucinare, e mi sono sempre venute bene perché li spieghi bene!! Ancora brava per questo bellissimo polpettone !! Buona serata !! Florence

  • Reply
    cranberry
    26 Gennaio 2015 at 20:59

    Manu, grazie mille per la ricetta!
    Il polpettone è anche il mio piatto delle feste! Lo preparo sempre quando ho gli ospiti perchè so di accontentare tutti! 🙂

    vado subito ad aggiungerti alla lista! In bocca al lupo!!!

  • Reply
    luisa
    27 Gennaio 2015 at 10:13

    buono il polpettoneee!! brava godurioso…

  • Reply
    AnnaRita
    27 Gennaio 2015 at 16:44

    Il mio amato polpettone. E’ davvero un piatto per le feste perche’ ricco di ogni bene, ma quando ne ho voglia, lo preparo anche per cena senza troppi sensi di colpa :)La tua versione è davvero goduriosa!

  • Reply
    Lalla
    27 Gennaio 2015 at 22:20

    Ci credi? Rinuncio spesso al polpettone perché mi si sbriciola nel tegame ;-), l’aggiunta della patata nell’impasto mi sa che potrebbe aiutarmi però.
    Amo la carne, ma a quanto pare fai bene a mangiarla una sola volta a settimana.
    Bellissimo il tuo polpettone…sa tanto di casa e di buono e di comfort food….si anche questo.
    Bacio grandissimo.
    PS: mi sono imbarcata in un lavoro più grande di me….cambiare look al sito con un template che poco accetta del mio vecchio, ma…ne esco prima o poi 😉

  • Reply
    Silvia
    28 Gennaio 2015 at 22:14

    Ok ora mi spieghi come fai a rendere bello un polpettoneeeeeeeeeee

  • Reply
    alessia mirabella
    3 Febbraio 2015 at 9:16

    Deve essere buonissimo!!! E lo hai reso pure fotogenico… il suo profumino sembra arrivare fin qui. Bravissima come sempre! Ale

  • Leave a Reply

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.