light/ Mangiare sano/ Pasta/ Senza latticini/ vegan

Farfalle con cipolle olive taggiasche e aceto balsamico

primi piatti, ricette semplici, cucina povera, vegan, senza latticini, light

 

 

Le Farfalle con cipolle e olive taggiasche e aceto balsamico sono  un primo piatto semplice e veloce da realizzare.

Mi piace tantissimo il gusto della cipolla cotta che perde tutta la sua parte forte e ne rimane solo la dolcezza che qui ho impreziosito con l’aggiunta delle olive taggiasche e con il profumo dell’aceto balsamico.

Si prepara veramente in pochissimo tempo ed è ideale per quando dovete preparare qualcosa all’ultimo minuto ( le cipolle in dispensa non mancano mai), ma anche per una cena tra amici.

Sono un primo piatto di gusto anche per chi ha problemi di intolleranze ai latticini perché non ne contengno, perciò un primo piatto naturalmente vegano ma amato da tutti.

 

 

farfalle cipolle olive primi piatti vegetariani

Ingredienti per 4 persone:

gr 280 di farfalle Fabianelli

4 cipolle rosse medie (ottime quelle di Tropea)

2 cucchiai di olive taggiasche

2 cucchiai di aceto balsamico

qualche foglia di salvia

q.b. olio extravergine di oliva

sale marino integrale q.b.

 

farfalle ricette semplici cucna povera

Preparazione:

Scaldate dell’olio in una pdella capiente.

Affettate finemente  le cipolle e adagiatele nella padella, salate e aggiungere 3 o 4 cucchiai di acqua e farle stufare per 15 minuti a fiamma bassa e coperte.

Aggiungere a metà cottura l’aceto balsamico, altra acqua se necessaria, perché le cipolle si devono appassire piano piano ma non devono caramellare.

Nel frattempmo lessare la pasta, scolarla al dente e finire la cottura in padella aggiungendo metà mestolo di acqua di cottura della pasta, ultimate con le olive taggiasche e le foglie di salvia.

Saltate in padella per uno o due minuti e servite la pasta ancora calda.

 

 

primi piatti, verdure, cucina povera ricette veloci

You Might Also Like

27 Comments

  • Reply
    Elena
    10 settembre 2013 at 18:18

    Adoro tutti gli ingredienti di questo piatto..in primis le cipolle ma adoro ancor di piu’ l’idea di sorelle amiche augurando alle mie figlie un rapporto splendido come il vostro…baci grandi….

    • Reply
      Ricami di Pastafrolla
      10 settembre 2013 at 18:19

      E te lo auguro anche io, perchè è splendido!!! Baci Manu.

  • Reply
    Chiara
    11 settembre 2013 at 6:00

    Fortunatissima ad avere una sorella così! Un bacione

  • Reply
    Enrica
    11 settembre 2013 at 6:57

    Questo piatto così semplice e così gustoso mi tenta tanto, salvo subito la ricetta e lo provo.
    Che bello il rapporto tra sorelle, io ho un fratello che adoro ma sicuramente non ho la complicità che potrei avere con una sorella.
    Baci

  • Reply
    i pasticci di caty
    11 settembre 2013 at 7:55

    Emy dev’essere troppo buona questa pasta! Amo tutti gli ingredienti e trovo che insieme sono divini!! Complimenti 🙂 bacioni!

  • Reply
    Elena
    11 settembre 2013 at 9:42

    Tesorinaaa!!Vale anche per me!!E’ proprio vero certi momenti condivisi non hanno proprio prezzo!…TI VOGLIO BENE!!!

  • Reply
    Claudia
    11 settembre 2013 at 10:43

    Eh.. immagino… io sono figlia unica… mi sarebbe tanto piaicuto avere una sorella ed avere il rapporto che hai tu con la tua!!!! Però mi accade con alcune amiche intime… ore ed ore di chiacchera!!! Buonissima invece la tua pasta.. semplice ma di gusto! smackkkk

  • Reply
    Roberta
    11 settembre 2013 at 11:58

    Manu, che bello, riesco ad immaginarvi perfettamente perchè anche io ho la fortuna di avere una sorella, amica, confidente, complice, pilastro, compagna e amore della mia vita. Un dono immenso di cui non potrò mai ringraziare abbastanza i miei genitori. Con loro ogni attimo, anche quotidiano o banale, diventa speciale!
    Come questa pasta, che trovo favolosa nella sua semplicità ed originalità al tempo stesso….puoi scommetterci che la proverò!
    Un abbraccio grande grande!

  • Reply
    Paola
    11 settembre 2013 at 12:00

    buonissime!

  • Reply
    conunpocodizucchero.it
    11 settembre 2013 at 13:47

    ma dai mi fai commuovere!!!!! 🙂

  • Reply
    Ale - Dolcemente Inventando
    11 settembre 2013 at 16:53

    bellissime e sicuramente deliziose queste farfalle! complimenti!

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    11 settembre 2013 at 20:58

    Io ne ho tre e so che vuol dire..anche per le telefonate haahhaah finisco con una e inizio con l’altra.Magnifica e invitantissima questa pasta!Notte ciao

  • Reply
    Vaty
    11 settembre 2013 at 21:21

    Ti capisco tesoro xke ho stesso rapporto con mia sorella!! E tu sei dolcissima <3

  • Reply
    m4ry
    12 settembre 2013 at 5:38

    Anche io ho una sorella più piccola. Abbiamo 14 anni di differenza..abbiamo un rapporto che va un po’ ad intermittenza..ma mi piacerebbe tanto che diventasse come il vostro..
    Questo primo è tutto un programma…mi piace un sacco..
    Bacione e buona giornata 🙂

  • Reply
    lara
    12 settembre 2013 at 11:52

    un connubio di sapori favoloso, gli accostamenti miei preferiti, ne hai avanzato un piattino per me???

  • Reply
    Maddy
    12 settembre 2013 at 16:23

    Fate benissimo a prendervi un po di tempo solo per voi nonostante il lavoro e gli impegni vari, il rapporto con i nostri cari e unico e irripetibile!!!,Manu, sai che non sono amante dell’aceto, ma qui e’ dosato veramente secondo i miei gusti e sono sicura che se avessi assaggiato questo piatto me ne sarei innamorata…ovviamente I Love Cipolle! Complimenti!

  • Reply
    Semplicemente Cucinando
    12 settembre 2013 at 17:30

    Pensa io e mia sorella questi momenti così non ce li prendiamo mai….bellissimi!!!
    Questa pasta mi piace un sacco, l’avevo già adocchiata ;-), ma in questi giorni sto passando il mio tempo a configurare un cellulare….sono un fanatica della tecnologia e il tempo mi è volato via. Ci penso spessissimo però ;-).
    Un bacio
    PS: anche io ometterò il burro 😉

  • Reply
    annalisa
    12 settembre 2013 at 19:08

    chissà quanto affetto vi lega …sono felice per voi!!e che piatto buonissimo, mi stuzzica un sacco!! brava Emanuela!!

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    12 settembre 2013 at 21:27

    Ciao bellezza notte un bacione

  • Reply
    Jessica
    13 settembre 2013 at 10:16

    Hai proprio ragione, i fratelli/sorelle sono unici e insostituibili…
    Ps Ti seguo, e adesso sbircio un po’ tra le tue ricettine 😉 Baci

  • Reply
    Mila
    13 settembre 2013 at 13:42

    Ma che bella questa ricetta!!! Complimenti e buon week end

  • Reply
    Peccato di Gola, di Giovanni
    14 settembre 2013 at 7:39

    🙂 che bella cosa! ottimo il piatto Manu, ciao :-*

  • Reply
    Pattipa
    14 settembre 2013 at 16:08

    Manu che sorella fortunata che hai… Non ho sorelle, ho un fratello che stando a Torino mi manca tantissimo… ma durante le feste me lo prendo e lo monopolizzo…
    Vogliamo parlare di queste farfalle??? Che acquolina… Un bascione!

  • Reply
    sabrina
    16 settembre 2013 at 8:02

    Essì un pomeriggio con tua sorella non ha prezzo! Io ho un fratello che vedo raramente ma quando siamo insieme ci si diverte molto e una cugina che per me è la sorella che non ho mai avuto, perciò ti capisco. Questa pasta oltre ad avere dei bellissimi colori ha tutte le caratteristiche per essere incoronata piatto sano! Complimenti!

  • Reply
    Any
    16 settembre 2013 at 13:07

    Ciao Emanuela e ben ritrovata!
    Bellissime le parole per tua sorella…siete fortunate entrambe!
    Complimenti anche per questo gustoso primo piatto. A presto!

  • Reply
    stefania
    16 settembre 2013 at 17:36

    davvero un bel tuffo nei sapori pieni. sì, è davvero una fortuna essere in sintonia con il proprio fratello e sorella. buona serata Manu

  • Reply
    Laura De Vincentis
    29 settembre 2013 at 10:21

    E’ un piatto di pasta magnifico e appetitoso. Sicuramente da assaggiare 🙂

  • Leave a Reply