Dolci

Buon compleanno mia dolce Elisa

Torta_compleanno

Non c’è soddisfazione più grande che preparare la torta di compleanno per i propri figli e sentirli dire che quella torta gli è piaciuta tantissimo. Ma visto che Elisa, mangia pochissimo sia salato che dolce, riuscire a mettere insieme un dolce che sia apprezzato da lei non è impresa facile.

Ho dovuto testare i suoi gusti ed alla fine mi ha detto: mamma mi fai la torta di compleanno con quella cremina marrone? (mousse di nocciola)…e quando ha visto la torta finita mi ha detto : Mamma la Torta è bellissima…ma la frutta la dobbiamo mangiare per forza?

Ma che scherziamo!! Sarà che la mamma voglia farti mangiare della frutta dolcissima buonissiam e coloratissima, stai tranquilla, l’ho messa solo come decorazione.

Invece mi auguro che i vostri bambini non abbiano problemi a mangiare anche la frutta perché nella torta ci sta che è una meraviglia.

torta nocciola

Ingredienti:

Pan di spagna

6 uova intere

220 g di zucchero

150 g di farina

100 g di fecola di patate

10 g di lievito per dolci

Procedere montando le uova a temperatura ambiente con lo zucchero, dopo che il composto è diventato chiaro e spumoso aggiungere le due farine ed il lievito, setacciate. Versare nello stampo imburrato e cuocere a 180° per 30 minuti.

 

Mousse alla nocciola trovate la ricetta nella post in cui ho preparato la mousse di nocciola con i cestini di cioccolato fondente.

2 o 3 cucchiai di latte

1 scatola di lingue di gatto

q.b. fragole

q.b. frutti rossi

 

Panna colorata rosa:

Non ho utilizzato il colorante alimentare ma il succo freschissimo dei lamponi, non vi dico che colore….una favola!!!! Ed è sicuramente più buono.

Montaggio della torta:

Togliete il pan di spagna dallo stampo e lasciatelo raffreddare, quindi tagliatelo a metà, se volete potete bagnarlo con del succo di fragola oppure con qualche cucchiao di latte, farcite la torta con la crema di nocciola adagiate sopra pezzetti di frutta a piacere.

Coprite con il secondo disco di pasta.

Rivestite tutta la torta con un sottile strao di panna fresca, decorate i lati con le lingue di gatto, la parte superiore con ciuffetti di panna bianca  epanna rosa, alternadoli alla frutta che preferite.

 

 

torta

“Con questa ricetta partecipo al Contest “A tutta panna” del blog Fragole e panna.”

banner contest fragole epanna

fragole e panna

 

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Cocò
    4 marzo 2013 at 15:02

    ma che bella torta mi sa di festa ed allegria e in questo periodo non è facile

  • Reply
    Maddy
    4 marzo 2013 at 15:10

    oltre che bella era buonissima! baci
    Maddy

  • Reply
    Vaty
    4 marzo 2013 at 16:45

    :-)))
    Innanzitutto, buon compleanno alla tua meravigliosa Elisa!
    E poi complimenti alla mamma per la pazienza, passione e scelta di questa torta che già parla da sola!
    davvero fortunata Elisa ad avere una mamma come te:-)
    (io le torte di compleanno le ho sempre comprate…!)

  • Reply
    simona
    4 marzo 2013 at 18:16

    Tesoro innanzitutto buon compleanno alla tua dolcissima Elisa! Qesta torta è proprio un capolavoro! perfetta sia nelle deco che nei colori che nella presentazione! sei stata bravissima e non ho dubbi che Elisa sia stata super felice… complimenti di cuore tesoro ti abbraccio tanto:**

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    4 marzo 2013 at 22:02

    ahahahahhaah che carina 🙂 ai bimbi non piace quasi mai la frutta, eppure guarda che colori *.* bravissima Manu, tanti tanti auguri alla piccola

  • Reply
    bergese caterina
    5 marzo 2013 at 9:27

    Tempo di compleanni…ti garantisco che anche dopo 38 anni (gli anni di mio figlio)è sempre soddisfacente preparare la torta!!
    La tua è bellissima…chissà che bontà!! La frutta poi è un tocco di qualità (ma prima o poi lo capiranno..stai tranquilla).
    Ti invito ad “assaggiare” la mia…Un abbrccio

  • Reply
    Babe
    5 marzo 2013 at 10:04

    Ahahahahahah fantastica.
    Tu tanto dolce, immagino tu sia una mamma davvero meravigliosa sai?
    Come lo è questa torta.
    Tanti auguri in ritardo a lei e tanti bacini a te.

  • Reply
    Semplicemente Cucinando
    5 marzo 2013 at 18:57

    Sfido che sia stata felice Elisa e sfido che non abbia apprezzato la frutta…c’era ben di più e di meglio da mangiare ;-)! Ai nostri occhi la frutta decora ;-).
    Un forte abbraccio a te e a Elisa

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    5 marzo 2013 at 19:41

    Auguriiii Elisaa e complimenti alla mamma per tanta bontà hihihiih ciaoo

  • Reply
    Licia
    6 marzo 2013 at 7:35

    Bellissima,inserita!

  • Reply
    Le Temps des Cerises
    6 marzo 2013 at 8:21

    Manu, questa torta è semplicemente deliziosa, la mousse alla nocciola mi aveva già incuriosita quando l’avevi pubblicata. Ma tu dove hai trovato la pasta di nocciola? ho cercato in alcuni negozi specializzati, ma volevano propinarmi la nutella 🙂

    • Reply
      Ricami di Pastafrolla
      6 marzo 2013 at 8:40

      L’ho trovata in un ingrosso che lavora nel settore ma che fa anche vendita al dettaglio ed è vera pasta nocciola!!!….di nocciole italine, che non è meno importante!! Baci Manu

  • Reply
    Elena
    6 marzo 2013 at 17:09

    Accipicchia mi ero persa questa torta di compleanno..troppo carina con i pavesini come recinto!!! Auguroni a tua figlia..anche se in ritardo!!!

  • Reply
    Emanuela
    13 marzo 2013 at 11:56

    Cara Manu, quante belle ricette hai pubblicato!
    Complimenti! 🙂
    Un bacio!

  • Reply
    Alessia
    14 marzo 2013 at 20:40

    Auguri alla piccola Elisa!!! che fortunata ad avere una torta così! brava mamma!! 😀

  • Reply
    Teresa
    4 ottobre 2017 at 9:58

    Ma che bella torta!! Vorrei rifarla ma ho un dubbio: se attacco le lingue di gatto già il giorno prima di mangiarla, non corro il rischio che si ammollino? Quando devo attaccarle secondo te?

    • Reply
      ricamidipastafrolla
      4 ottobre 2017 at 10:56

      Ciao Teresa, io ti consiglio di attaccare le linge di gatto nella giornata in cui consumi il dolce, altrimenti ti ti ammollano tanto e rischi che si rompano, e poi rimangono più croccanti che sono anche più buone.

      • Reply
        Teresa
        4 ottobre 2017 at 19:47

        Grazie! Seguirò il tuo consiglio.

    Leave a Reply

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.