Crostata mousse di yogurt e mirtilli | Ricami di pastafrolla
Crostate/ Dolci

Crostata mousse di yogurt e mirtilli

ricette mirtilli, dolce estivo, crostata,

La crostata alla mousse di yogurt e mirtilli  è una torta da gusto fresco e deciso.

Un guscio di croccante pasta frolla racchiude la freschezza della mousse allo yogurt che è addolcita dalla bontà del succo di mirtillo e dalla frutta fresca.

La base della crostata è stata cotta in bianco e successivamente farcita prima con la mousse allo yogurt e poi decorata con la mousse al mirtillo e con i mirtilli freschi.

Siccome possiamo trovare i mirtilli disponibili tutto l’anno questo dolce potete prepararlo in qualunque stagione senza che per questo perda la sua bontà.

crostata, mirtilli, merenda, dolce alla frutta, cena tra amici, dessert

 

Crostata yogurt e mirtilli
 
Prep time
Cook time
Total time
 
La crostata allo yogurt è un dolce fresco racchiuso in un guscio croccante di pasta frollae ed è farcita con una squisita mousse allo yogurt e al mirtillo.
Emanuela Martinelli:
Recipe type: dolci
Cuisine: cucina italiana
Ingredienti
  • Pasta frolla per una tortirea da 22 cm:
  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico s sale
  • Scorza di mezzo limone
  • Crema allo yogurt:
  • 250 g di yogurt bianco zuccherato
  • 100 g di panna fresca
  • 5 g di gelatina in fogli
  • 75 g di zucchero a velo
  • Mousse al mirtillo:
  • 100 g di panna fresca
  • 40 g di succo di mirtillo
  • 25 g di zucchero a velo
  • 50 g di mirtilli freschi
Preparazione
  1. Mettete nella planetaria il burro freddo tagliato a dadini aggiungete lo zucchero e iniziate a frullare utilizzando la frusta a K.
  2. Quando i due ingredienti si sono amalgamati unite la farina le uova il sale e la scorza di limone.
  3. Azionate la planetaria e lavorate brevemente la pasta solo fino a che ha raggiunto una consistenza omogenea.
  4. Togliete la pasta dalla planetaria, avvolgetela nella pellicola, quindi mettetela in frigo a riposare per almeno 30 minuti.
  5. Riprendete la pasta, lavoratela brevemente con le mani per ammorbidirla, quindi stendetela con l mattarello sopra un banco da lavoro di marmo o acciaio.
  6. Rivestite uno stampo da crostata con della carta forno e adagiate sopra la pasta frolla, tagliate i bordi in eccesso, bucherellarla con una forchetta e rivesti tela nuovamente con della carta forno e dei fagioli secchi che serviranno per la cottura in bianco (per evitare che la pasta si alzi durante la cottura.
  7. Infornate a 180° per 15 minuti, quindi togliete i fagioli e proseguite la cottura per altri 10 minuti.
  8. Nel frattempo mettete a bagno in acqua fredda (in due ciotole separate) la gelatina in fogli per almeno 10 minuti.
  9. Unite lo zucchero allo yogurt e sciogliete tutti i grumi con una frustina.
  10. In un pentolino versate 10 ml di panna e scaldate a fuoco lento, togliete dal fuoco e unite la gelatina girate fino a che non si è sciolta tutta, quindi aggiungete un cucchiaio di yogurt.
  11. Amalgamate bene quindi unte prima il restante yogurt poi la panna montata.
  12. Amalgamate bene cercando di non smontare il composto e versate sopra il guscio di pasta frolla.
  13. Sciogliete la restante gelatina come sopra, unite il succo di mirtillo e la panna montata.
  14. Mettete in frigo a raffreddare almeno 2 ore.
  15. Decorate la crostata con la mousse al mirtillo e con i mirtilli freschi come preferite.

 

 

 

 

 

ricami di pastafrolla, dolci facili, mousse al mirtillo, dolci fatti in casa,

Conservate la crostata in frigorifero e servitela accompagnata da un bicchiere di bollicine freschissime.

 

dessert, fine cena, dolci yogurt, dolce decorato,

Crostata mousse di yogurt e mirtilli ultima modifica: 2017-09-07T10:31:33+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    tizi
    7 settembre 2017 at 17:56

    adoro i mirtilli abbinati alle creme e questa crostata è di un eleganza pazzesca!
    complimenti cara 🙂

    • Reply
      ricamidipastafrolla
      8 settembre 2017 at 9:46

      Grazie Tiziana, sei gentilissima. Un aabbraccio.

    Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.