hamburger di Chianina fatto in casa | Ricami di pastafrolla
Secondi/ Secondi di carne

Hamburger di Chianina fatti in casa

hamburger fatto in casa, cena tra amici, american recipe, american style, come preparare l'hmburger

L’hamburger è il tipico panino americano farcito con carne macinata, insalata, pomodoro, cipolla e tante salse.

L’hamburger è forse il cibo più amato dai bambini, e prepararli a casa è un idea divertente e salutare.

Sono ideali per le feste all’aperto e per i compleanni dei bambini, ma anche per una spensierata serta in compagnia di amici.

Basta davvero poco per fare un ottimo hamburger,  servono igredienti di qualità e tanta allegria.

In realtà tutta la differenza è data dalla qualità degli ingredienti utilizzati e un banale panino può diventare un sontuoso pranzo, ricchissimo di gusto.

In questo post non ho intenzione di insegnarvi come farcire il vostro hamburger preferito, sarete sicuramente più esperti di me, però voglio darvi qualche indicazione su come insaporire e cuocere l’ingrediente principale: la carne ( io ho utilizzato la Chianina).

Vi consiglio di acquistare la carne di vitella in macelleria e poi di insaporirla voi stessi aggiungendo aromi e spezie che daranno al vostro hamburger (anche senza salse particolari) un ottimo sapore all’interno del panino.

 

hamburger fatto in casa

 

Hamburger fatti in casa
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Emanuela Martinelli:
Ricetta: secondi piatti
Cucina: cucina dal mondo
Ingredienti
  • Ingredienti per 4 hamburger:
  • Tempo di preparzione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • 500 g di macinato di vitella (io ho utilizzato macinato di Chianina)
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di paprika dolce
  • pepe nero q.b.
  • sale marino integrale q.b.
Preparazione
  1. Prendete la carne di ottima qualità dal vostro macellaio di fiducia e mettetela in una terrina.
  2. Aggiungete la paprika e il pepe nero macinato al momento.
  3. Tritate l'aglio molto sottile quindi schiacciatelo con il coltello.
  4. Tritate finemente anche il rosmarino e aggiungetelo alla carne insieme all'aglio schiacciato.
  5. Amalgamate bene i sapori con la carne senza però stressarla troppo.
  6. Formate con le mani 4 palline di circa 125 g l'una.
  7. Schiacciatela fino all'altezza di 1 cm e ricompattatela ai bordi se dovesse formare delle crepe.
  8. Ponetela in frigo a riposare.
  9. Al momento di preparare gli hamburger adagiateli sopra una gratella ben calda e fateli cuocere fino a che non uscirà più il sangue. La griglia deve essere molto calda e all'esterno deve formarsi una legera crosticina che darà più gusto e croccantezza allla carne mantenedola sempre morbida e succosa al suo interno.
  10. La carne deve comunque rimanere rosa la suo interno.
  11. Quando pensate siano cotti al punto giusto salateli e farcite i vostri panini come meglio preferite.

 

 

hamburger fatto in casaCONSIGLI:

  • Mi raccomando di salare sempre alla fine per evitare che il sale in cottura faccia uscire tutti i succhi della carne e la renda pertanto dura e asciutta.
  • Non bucate mai la carne durante la cottura, schiacciatela leggermente per verificare se esce ancora il sangue e quindi eventualmente continuare la cottura.

 

hamburger fatto in casa

Hamburger di Chianina fatti in casa ultima modifica: 2017-03-06T09:30:28+00:00 da ricamidipastafrolla

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Rate this recipe:  

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.